5×1000 per il 2021

Dall’8 marzo scorso è possibile presentare le domande per l’accesso al contributo 5 x 1000 per l’anno 2021 da parte delle a.s.d. in possesso dei requisiti previsti dal DPCM del 23 luglio 2020.

Tra le novità 2021 ci sono i termini e le modalità di accreditamento (molto più semplici) nonché i termini e le competenze in materia di pubblicazione degli elenchi degli enti iscritti e di quelli ammessi ed esclusi dal contributo.

Gli enti potranno iscriversi al 5 x 1000 presentando un’istanza di accreditamento che contiene già l’autocertificazione sul possesso dei requisiti; le a.s.d. già presenti nell’elenco permanente 2021 pubblicato sul sito del CONI non sono tenute a trasmettere nuovamente la domanda telematica di iscrizione al 5 per mille per il 2021.

La domanda va presentata entro il 12 aprile.

Chi può presentare la domanda?

Le associazioni sportive dilettantistiche che svolgono una rilevante attività sociale, nello specifico, per poter essere ammesse le a.s.d. devono possedere i seguenti requisiti:

  • costituzione ai sensi dell’art. 90 della legge 27 dicembre 2002, n. 289;
  • possesso del riconoscimento ai fini sportivi rilasciato dal CONI;
  • affiliazione ad una Federazione sportiva nazionale o ad una disciplina sportiva associata o a un ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI o dal CIP
  • presenza nell’ambito dell’organizzazione del settore giovanile;
  • effettivo svolgimento in via prevalente di attività di avviamento e formazione allo sport dei giovani di età inferiore a 18 anni, ovvero di avviamento alla pratica sportiva in favore di persone di età non inferiore a 60 anni, o nei confronti di soggetti svantaggiati in ragione delle condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari.

Dal 2021 le ASD e le ODV/APS utilizzeranno due modelli di software distinti tra loro. Il software per le ASD è disponibile sul sito del CONI, mentre quello per APS e ODV sul sito dell’Agenzia delle Entrate con download gratuito.

Gli elenchi degli iscritti saranno pubblicati per gli enti di volontariato dall’Agenzia delle Entrate e per le ASD dal CONI sui rispettivi siti istituzionali e saranno pubblicati entro il 20 aprile 2021.

L’elenco aggiornato dei soggetti iscritti, epurato dagli errori, sarà infine pubblicato il 10 maggio 2021.

Chi si iscriverà quest’anno potrà indicare ai donatori che l’ente è iscritto all’elenco 

del 5 x 1000 e quindi potranno effettuare erogazioni a favore del vostro ente a partire dal 2022.

E’ obbligatoria la rendicontazione e l’eventuale trasmissione in Agenzia delle Entrate delle somme ricevute tramite il 5 x 1000 a seconda delle casistiche.

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest